Toscana - Grosseto - Follonica

Elegante Resort 4 stelle fra pineta e mare, relax assicurato!

  • Animazione , Mini club , Spiaggia privata , Sul mare
  • Family Resort , Resort , soggiorno
  • 8 giorni / 7 notti
  • 4 stelle
  • Mezza pensione , Pernottamento e prima colazione

Inaugurato a Luglio del 2019, il Resort è circondato da un un parco naturale di 5 ettari e si affaccia sulla spiaggia di Torre Mozza, siamo nella Maremma Toscana. Attraversando una magnifica pineta e le dune, si raggiunge la vicinissima spiaggia privata di sabbia chiara e fine che degrada dolcemente in un mare dalle acque limpide insignite della Bandiera blu.
La struttura offre un servizio di ottimo livello con belle camere ampie, dai colori che richiamano la natura circostante e tutte con un proprio spazio esterno attrezzato.
Ideale per le famiglie che potranno far divertire i loro bambini con il servizio Mini Club gratuito e optare per il comodo trattamento di mezza pensione. Le coppie potranno scegliere il trattamento di pernottamento e colazione per avere una maggior libertà e poter visitare i tanti luoghi di interesse dei dintorni: dai borghi medioevali alle vestigia Etrusche del Parco Archeologico di Populonia.

Dettagli

DESCRIZIONE
Hotel di recentissima costruzione (2019), immerso in un parco naturale a ridosso della spiaggia di Torre Mozza, a soli 6 km dalla vivace cittadina di Follonica.
Dispone di spiaggia privata, parcheggio privato, piscina, bar e ristorante interno.


SPIAGGIA
La spiaggia privata con servizio gratuito è a 200 mt dalla struttura; ridossata da una verdeggiante pineta è caratterizzala da dune di sabbia che digradano dolcemente verso la riva e il fondale basso e sabbioso la rendono perfetta anche per i bambini. A pochi passi dalla riva si trova una scogliera frangiflutti che corre parallela alla riva e che la protegge dai moti ondosi.
Servizio spiaggia incluso: 1 ombrellone e 2 lettini a camera; teli mare su richiesta.


SISTEMAZIONE
112 camere suddivise in diverse tipologie, tutte con spazio esterno attrezzato (balcone, patio o giardino), ampie, dall'arredamento moderno e confortevole, dispongono di: climatizzatore, internet wi-fi gratuito, tvSat e Pay tv, cassaforte, frigo bar, telefono, bollitore, servizi con box doccia e asciugacapelli (con acappatoio e ciabattine escluso camere Comfort). I letti matrimoniali sono queen size e quindi non divisibili.
Le sistemazioni in Junior Suite e Suite Vista Mare dispongono inoltre di frigo bar rifornito di bevande analcoliche gratuite e macchina da caffè con cialde anch'esse gratuite. Le tipologie Comfort e Superior, quest'ultime più ampie, possono essere solo matrimoniali.
Le camere Superior Vista Mare (con supplemento) possono ospitare anche il 3° letto predisposto in divano letto.
Le Family Room sono come le camere Superior ma con 3°/4° letto predisposti a castello.
Le De Luxe sono camere triple/quadruple con due letti matrimoniali king size (Vista Mare con supplemento).
Le Junior Suite (max 5 persone) tutte vista mare, sono composte da zona giorno con divano letto singolo e zona notte con due letti matrimoniali king size.
Le Suite Vista Mare, con doppio balcone, hanno due ambienti separati; zona soggiorno con divano letto matrimoniale e camera da letto matrimoniale con letto king size.


RISTORAZIONE
Il resort mette a disposizione un ristorante con servizio a buffet per colazione e cena.
Presso il ristorante è possibile cenare con menù alla carta.
Completa l'offerta un bar e uno snack bar in piscina.


SERVIZI
A disposizione degli ospiti una piscina con acqua riscaldata (in bassa stagione) e attrezzata per il relax, parcheggio privato non custodito, portineria notturna, sala soggiorno e relax, aria condizionata nei locali comuni, servizio lavanderia.
A pagamento: servizio transfer da e per aeroporto, baby- sitter.
La struttura accetta carte di credito.


MINI CLUB
Mini Club gratuito per bambini 4/10 anni con attività ludiche che si svolgeranno tendenzialmente all'interno della struttura e generalmente non in spiaggia o vicino ad aree relax per non disturbare la quiete degli ospiti.


SPORT E ATTIVITA'
A disposizione dei clienti campo polvalente (tennis, basket, e pallavolo) gratuito su prenotazione.
Centro Diving convenzionato con istruttori qualificati.
A Follonica, in località Puntone di Scarlino è possibile praticare e fare corsi di windsurf e kitesurf.
A pagamento: nolo biciclette, lezioni private di tennis, corsi di yoga.
Nelle vicinanze maneggio e possibilità di escursioni in barca.


ANIMALI AMMESSI
su richiesta, con supplemento e pagamento in loco, sono ammessi animali di piccola taglia .
Dog beach poco distante dalla struttura.

Date e prezzi
Prezzo
dal 01/11/21 al 31/03/22
Chiusura stagionale
---
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia 
Consegne camere dalle ore 14.30, rilascio entro le ore 10.30.

LA QUOTA COMPRENDE: 
- soggiorno di 8 giorni/7 notti nella camera prescelta
- trattamento di pernottamento e prima colazione
- servizio spiaggia: a camera 1 ombrellone e 2 lettini
- utilizzo piscina
- animazione e mini club 
- parcheggio privato non costudito


LA QUOTA NON COMPRENDE: 
- iscrizione obbligatoria inclusa assicurazione medico, bagaglio e annullamento (da euro 19 a euro 39 secondo periodo) 
- pasti e bevande non menzionati
- tassa di soggiorno se prevista, da pagarsi in loco
- escursioni, mance ed extra personali e tutto quanto non inserito nella voce "la quota comprende" 

Appunti di Viaggio

DOVE SIAMO

Sul litorale toscano vicinissimi alla vivace cittadina di Follonica. Siamo al confine della Val di Cornia.


LA STORIA

Follonica è stata a lungo un piccolo villaggio di pescatori costruito su tracce etrusche; aveva una sola torre di avvistamento voluta dagli Appiani e chiamata Torre Mozza che si trova proprio al confine con il comune di Piombino. Il progresso e la crescita dell'abitato che ebbe un vero e proprio boom nel 1800, sono collegati all'attività mineraria per lo sfruttamento del minerale ferroso ma in particolar modo alla costruzione delle fonderie per la lavorazione della ghisa.


COSA VEDERE:
La zona offre la possibilità di spaziare fra le più diverse attività: ci sono parchi naturalistici, aree protette, parchi minerari e artistici; impianti termali, cittadine e borghi storici; siti archeologici e musei; cantine d'autore ma non solo, un territorio perfetto per percorsi trekking, in byke o a cavallo e per splendide gite in barca alla volta dell'arcipelago toscano.


L’AREA COSTIERA DI RIMIGLIANO: una lunga striscia di verde costituita da lecci e pini e bellissime dune che si affacciano su di un mare incontaminato.

 Il parco costiero della Sterpaia, affacciato sul Golfo di Follonica è invece un esempio tipico dell’antico paesaggio litoraneo della Maremma. Questa zona in gran parte umida, è stata salvata dopo anni di lotte all’abusivismo edilizio e si estende su una superficie di circa 300 ettari offrendo boschi, radure, spiagge e dune di rara bellezza.


IL PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO, si trova nel comune di Campiglia Marittima, è un’area di 450 ettari visitabile attraverso percorsi, gallerie minerarie e ne fa parte anche un vero borgo medievale fondato circa mille anni fa dai minatori. Dalle miniere del Temperino si estraevano minerali ricchi di zolfo, rame, piombo, argento e ferro. Il Parco ha percorsi adatti anche ai bambini e un bellissimo trenino giallo consente di visitare le miniere con un percorso ricco di storia e di avventura adatto a tutta la famiglia.


IL PARCO ARCHEOLOGICO DI BARATTI E POPULONIA rappresenta la storia di una grande civiltà. Imperdibile la visita guidata per godere appieno dei percorsi che si snodano nell’immensa necropoli. Sulla strada che porta a Baratti dove il verde dei prati sotto i pini secolari, si unisce all’oro del grano coltivato, ci si imbatte negli scavi e alla sinistra appaiono le tombe monumentali mentre sulla destra il mare, un panorama inaspettato che genera davvero una forte emozione.


I BORGHI




CAMPIGLIA MARITTIMA è uno dei borghi più belli della Val di Cornia.
 Il borgo è nato intorno all’antico castello medievale; qui tutto parla di storia e tradizioni, le strade, i vicoli lastricati e i palazzi che disposti a semicerchi concentrici, quasi appoggiati li uni agli altri, danno il senso della comunità unita e della vita di paese.
Il centro storico è tutto racchiuso dentro la cinta muraria, e sulle sue piazzette si affacciano botteghe artigiane, musei e locali caratteristici. 
Il panorama è affascinante, lo sguardo spazia dall’Argentario al Golfo di Baratti; si vede tutto l'Arcipelago Toscano e quando la visibilità consente, anche le coste della Corsica.


COSA VEDERE

Sulla sommità di Campiglia Marittima si staglia La Rocca; in pratica un museo a cielo aperto che comprende l'edificio del cassero, l'antica cisterna, l'imponente parete merlata con bifora dell'edificio gentilizio e l'acquedotto degli anni trenta.
 Certamente da fotografare il Palazzo Pretorio con tutti gli stemmi sul suo fronte e antico simbolo del potere politico e militare; si riconosce da lontano perché sovrasta in altezza gli altri edifici, con la sua torre dell’orologio arricchita da una bella campana. Attualmente all’interno del palazzo vi è anche il Museo dei minerali.
Meritano una visita le chiese del centro storico, tra cui la Pieve di San Giovanni, splendido esempio dello stile romanico/toscano, e la Chiesa di San Lorenzo, che nei suoi locali sottostanti, ospita il Museo d’Arte Sacra.


EVENTI
Nel mese di agosto, il centro storico di Campiglia accoglie i visitatori con la manifestazione Apriti Borgo: un festival del teatro delle arti di strada, con eventi e spettacoli nelle vie dell'antico borgo. Saltimbanchi e giocolieri, mangiafuoco e musicanti rendono l’atmosfera suggestiva e unitamente alla gastronomica locale valorizzano questo piccolo borgo toscano.


PRODOTTI TIPICI
In Val di Cornia, si coltivano ottimi ortaggi quali lo spinacio, il carciofo violetto ed il cardo della Val di Cornia, in toscano detto “gobbo”. Per immergersi nella storia, consigliamo una sosta per una merenda con la famosa e saporita schiaccia campigliese fatta con una ricetta antichissima. Imperdibili anche i vini, che da queste parti raggiungono livelli di assoluta eccellenza, dal Bolgheri al Sassicaia senza dimenticare le produzioni proprie della val di Cornia e del suveretano; le etichette di questo territorio sono oramai famose anche all’estero.


SUVERETO sorge tra le colline e il mare splendente della Costa degli Etruschi. Il borgo medievale è considerato uno tra i più belli d’Italia, come attestato dall’assegnazione della Bandiera Arancione del Touring Club.
 Immerso nella natura della Val di Cornia, il paese è un vero gioiellino; le sue mura custodiscono le caratteristiche strade medioevali, case in pietra, palazzi storici e chiese antiche. Tutt’intorno immensi boschi di castagne, querce e, ovviamente, sughere, da cui deriva il nome della località.


COSA VEDERE
A sorvegliare il borgo di Suvereto, fuori dalle mura e sopra la collina, si erge la Rocca Aldobrandesca, che testimonia l’antico insediamento medievale.
 Protetti dalla cinta, si trovano interessanti siti storici come la chiesa romanica di San Giusto e il Museo di Arta Sacra che conserva quadri, paramenti e statue del patrimonio artistico locale.
 La Chiesa della Madonna di Sopra la Porta è un edificio del Settecento che fu costruito dai Suveretani per grazia ricevuta a seguito di un forte nubifragio. In posizione collinare, molto bello anche il convento di San Francesco con il suo chiostro: un’opera del Duecento in cui oggi si svolgono concerti e spettacoli.
 Una curiosità: il Museo della Bambola, un vero e proprio museo della storia del gioco, con una ricca collezione che attraversa gli anni e i cultura.


EVENTI
A fine Luglio si svolge "Suberetum": per un fine settimana il borgo torna medioevale; prima sosta per cambiare euro con le monete antiche e così poter pagare cibo e acquisti alle bancarelle; tutti gli abitanti partecipano con grande entusiasmo e proprio tutti anche bambini e anziani vestono abiti medioevali. Ci sono tornei e giochi di strada, signori a cavallo che passano per andare a palazzo, soldati e arcieri che girano in strada. I banchi offrono cibi ispirati a ricette medioevali come le focacce fatte col grano macinato a mano sul momento o i dolci fatti col miele e il farro; bimbi che corrono e combattono con spade di legno sotto le volte dei vicoli… Una festa partecipata e coinvolgente, un vero tuffo nel passato.


LA SAGRA DEL CINGHIALE a Suvereto si svolge ogni anno tra la fine di novembre e l’inizio di Dicembre e è il punto di incontro tra i sapori, la cultura e il folklore locale. Vi si trova la miglior qualità dei prodotti tipici, tra cui olio e vino da tutte le aziende locali e la possibilità di assaggiare numerosi piatti a base di cinghiale.


PRODOTTI TIPICI E ARTIGIANATO
Nel territorio di Suvereto, si produce un meraviglioso olio e un vino così caratteristico da aver ottenuto la denominazione DOCG. Da queste colline passa infatti anche la Strada del Vino, un percorso che permette di conoscere, tappa per tappa, i luoghi in cui il vino acquisisce tutte le sue tante e notevoli note.
 Suvereto è stato il paese di mestieri che oggi sono rari se non perduti: qui lavoravano fabbri, sugherai, falegnami, carbonai e impagliatori. Alcuni abili artigiani, fortunatamente, sopravvivono fieri e hanno nel borgo le loro tipiche botteghe.


VINI
Molto conosciuti a livello nazionale e internazionale sono i vini della Val di Cornia DOC, come il Val di Cornia rosso. La zona di produzione della d.o.c. Val di Cornia è una grande area che comprende i comuni di Suvereto, Piombino, Campiglia Marittima, San Vincenzo e Sassetta in provincia di Livorno ed il comune di Monteverdi in provincia di Pisa. I vini prodotti nei territori del comune di Suvereto hanno diritto alla denominazione di sottozona "Suvereto".


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!